Overnight Oatmeal – Porridge ancora più veloce!

Overnight Oatmeal – Porridge ancora più veloce!

Sono sicura che chiunque, al giorno d’oggi, conosce perfettamente cosa sia il porridge.

Una colazione sana, nutriente e completa per iniziare la giornata al meglio, ma soprattutto realizzata per creare un forte senso di sazietà dato dall’ingrediente principale (avena) che essendo ricca di fibre, aiuta a non patire la fame.

 

Realizzare la ricetta del classico porridge richiede pochi minuti, ma se si è ancor più di fretta e non si ha voglia di passare del tempo nella preparazione che ne richiede, vi tornerà senz’altro utile la soluzione dell’Overnight Oatmeal.

 

Cos’è l’Overnight Oatmeal?

 

 

 

 

L’overnight oatmeal è una ricetta super sane e equilibrata a base di fiocchi d’avena, che si prepara senza cottura.
I fiocchi di avena vengono lasciati in ammollo nel latte o nello yogurt, per una notte intera e successivamente arricchiti con frutta fresca o secca, marmellata, miele, cioccolato…insomma, con quello che più ti piace!

Una ricetta che si prepara in 5 minuti la sera prima della colazione ed è una fonte di energie incredibile!

Come il porridge, ma con il vantaggio di non dover cuocere niente.
Basta mescolare gli ingredienti e lasciarli in frigo una notte.

 

Quali sono i vantaggi di mangiare l’avena a colazione?

 

Questo cereale favoloso è l’unico che, alla maggior parte delle persone, riesce a saziare e a far arrivare tranquillamente all’ora di pranzo, senza desiderare di mangiare altro.

Ha infatti un alto potere saziante, oltre a essere ricca di proteine e fibre.
Ha inoltre un basso indice glicemico e rilascia energia a lungo termine, perfetta quindi se devi affrontare una giornata impegnativa.

Overnight oatmeal: la ricetta consigliata!

 

Ingredienti (x 1 porzione)

  • 50 g di fiocchi di avena
  • 100 g di yogurt greco
  • mezza banana
  • 50 g di mirtilli
  • 5 mandorle
  • 1 cucchiaino di miele
  • 1 pizzico di cannella

 

Procedimento

La sera prima mescola in una ciotola i fiocchi d’avena e lo yogurt, copri con della pellicola e metti in frigo per tutta la notte.
Il mattino successivo tira  fuori il composto di avena e yogurt e decoralo con fettine di banana, mirtilli, mandorle, il miele e la cannella.

 

Condividi questo post