Focus: non perdere la motivazione.

Focus: non perdere la motivazione.

Se c’è una cosa che ho imparato nel corso di questi anni in cui abbraccio il mondo del fitness, è senza dubbio che bisogna avere ben chiaro un obiettivo.

 

Cos’è un obiettivo?

Mi piace pensare ad un obiettivo come ad un desiderio ben scritto a mente;

un qualcosa, che ha un senso grazie ad un perché ed è realizzato attraverso un come.

 

Quello che ripeto costantemente alle persone che si affidano a me, è che devi avere ben chiaro

dove vuoi arrivare e cosa vuoi raggiungere.

 

 

 

 

La sensazione di adrenalina che ti pervade, la soddisfazione e l’orgoglio di te stesso.. è indescrivibile! Essere “sempre” focalizzati è molto molto difficile se non si è ben allenati..

 

Se pensi a come raggiungere quell’obiettivo, tutte le difficoltà che incontrerai, ti sembreranno meno difficili. Questo perchè tu vuoi raggiungere quel traguardo.. ma non lo vuoi veramente!

 

Ti fai influenzare dall’esterno, da tutte quelle situazioni che sembrano metterti i bastoni tra le ruote. Quanto più l’intenzione di arrivare all’obiettivo è forte, tanto meno l’esterno viene considerato.

Per non pensare al giudizio degli altri e per non dare peso alle situazioni esterne

DEVI ESSERE PADRONE DELLE TUE EMOZIONI!

 

Quando fai un’affermazione, ad esempio “IO SONO”, non sempre ne sei consapevole.. Lo esclami ed entri subito in quello stato di focalizzazione (focus), ed è quindi come se tu fossi già in quello specifico stato che si vuoi raggiungere.  Il cervello registra le affermazioni (io sono) come “vere” e si comporta di conseguenza, producendo nella persona il corrispondente stato d’animo.

Per raggiungere qualunque obiettivo devi saper mantenere la tua concentrazione su quell’obiettivo!

Se navighi in barca a vela e devi raggiungere il porto, potrai incontrare mille ostacoli nel tragitto e così sarà, fidati… vento, onde che possono costringerti a manovrare in continuazione, dovrai rallentare, fermarti, ripartire controvento .. ma la tua meta, la tua destinazione, il tuo obiettivo .. è sempre il medesimo.. raggiungere quel porto!

Lo stesso vale per te, durante la tua giornata non devi mai perdere di vista il tuo “porto”, il tuo obiettivo. Essere focalizzati significa avere sempre presente “dove siamo” rispetto al nostro obiettivo e non permettere alle distrazioni o alle emozioni di portarci con la mente altrove.

 

IL NEMICO?

La distrazione. Ebbene sì.. la nostra mente spesso divaga. Dopo pochi istanti di concentrazione, è attraversata da altri pensieri, ma alla base della distrazione ..c’è spesso un’emozione.

Pensi ad una cosa e porti la mente a un altro pensiero e così via.

Un circolo vizioso dal quale non ne uscirai, se continui a far lavorare così la tua testa.

In questo modo, in automatico torni lontano da dove vorresti essere, dal tuo obiettivo!

E se inizi a PENSARE a quanto ti ho spiegato, quando ti capiterà di distrarti, riporta subito la mente al suo lavoro, torna a focalizzarti sul tuo unico obiettivo.

 

La regola del successo personale.

Se continui a giudicarti negativamente, dicendo a te stessa che non sei abbastanza brava da mantenere la concentrazione sui tuoi obiettivi, crei tensione e peggiori la situazione.

 

Esistono 3 tipi di persone:

  • la persona timorosa è una persona la cui mente è proiettata nel futuro
  • la persona risentita è una persona la cui mente è proiettata nel passato
  • la persona QUI e ORA, una persona la cui mente è proiettata al presente

 

In questo momento ti starai domandando.. e la persona proiettata al futuro e ai suoi desideri dov’è?

Non c’è. E’ automaticamente la persona QUI e ORA, in quanto TU ogni giorno devi raggiungere quell’obiettivo che tanto desideri.

 

Il momento per agire è ORA, non domani, non in futuro..

 

 

 

 

Presenza Mentale: affrontare il presente con il massimo delle tue potenzialità

e con una concentrazione a 360°.

 

 

giua_chupito

 

 

 

Condividi questo post